Quanto costa ritoccare la punta del naso?

La questione “costo” in chirurgia estetica di sicuro copre un ruolo influente. Tutti i difetti estetici sono diversi conseguentemente ogni operazione chirurgica dovrebbe essere personalizzato. Per questa motivazione non è ipotizzabile fissare a priori il costo delle operazioni di chirurgia plastica, ma designare un costo minimo e massimo. Il costo degli interventi di chirurgia estetica è dovuto dalla preparazione del chirurgo estetico, dalla tecnica adottata, dal tipo di struttura e da fattori aggiuntivi.

Elementi di spesa

Chirurgo plastico: sicuramente la bravura del chirurgo estetico, è una componente rilevante per indicare il costo di un intervento. Un chirurgo plastico stimato e con un stadio alto di esperienza in sala chirurgica, sarà capace di svolgere operazioni chirurgiche in modo più opportuna. Generalmente il tempo della procedura chirurgica e del post operatorio dovrebbero essere ridotti. Quindi gli effetti dell’operazione chirurgica risulteranno in maggior misura controllati e gli aggravamenti dovrebbero diminuire e gestiti al meglio.

Medico anestesista: Per garantire al paziente e al chirurgo un’esperienza chirurgica in tutta sicurezza, è fondamentale la figura dell’anestesista per tutta la durata dell’intervento.

Sala operatoria: A seconda della alla tecnica d’intervento da effettuare, l’ambiente chirurgico, dovrà risultare adatto al fine di eludere rischi infettivi o altre complicazioni.

Staff chirurgico: Come appoggio al medico estetico uno staff medico efficace è in grado di abbreviare la durata dell’operazione, di diminuire eventuali rischi e perfezionare la qualità della prestazione sanitaria.

Attrezzatura: Attrezzatura costosa come per esempio il laser chirurgico, o anche apparecchi per l’osservazione del paziente e altri sono in grado certamente di migliorare la qualità dell’operazione giustificando la maggiorazione di costo.

Materiale sanitario: L’utilizzo di prodotti sanitari di alta qualità anticipa logicamente prezzi più elevati. E’ opportuno ricordare che la qualità di alcuni prodotti incide nel buon esito dell’operazione chirurgica. Un esempio sono le protesi mammarie, devono essere necessariamente di altissima qualità in maniera tale da diminuire il rischio di infezione.

Costo della rinoplastica punta naso

E’ opportuno ricordare per chi desidera eseguire l’intervento di rinoplastica alla punta del naso, di fissare un colloquio con il chirurgo estetico al fine di presentare lo specifico caso e ottenere una valutazione personalizzata. E’ bene precisare in quella sede se possono esserci spese supplementari che dovranno essere corrisposti all’infuori del compenso del costo dell’intervento. Il preventivo di prezzo per l’operazione di rinoplastica alla punta del naso varia da 3.000 euro a 5.000 euro.